L’Azienda Agricola Rapalino nasce nel cuore dello straordinario panorama delle Langhe, antico territorio vitivinicolo circondato da dolci colline e da storiche vigne.

La cantina ha una gestione familiare da generazioni, trasmettendo di padre in figlio la passione per il territorio e per il vino.

I vini Rapalino grazie alle loro caratteristiche semplici, raccontano la vera essenza del terroir d’origine e l’autentico legame delle famiglie che da sempre cercano di ottenere vini di grande qualità.

La grande attenzione per la tradizione e la costante ricerca di moderne tecniche di vinificazione, sono i valori che guidano la cantina.

I fratelli Rapalino sono due: Marco e Claudio. Il primo ha lavorato a lungo con il grande Bruno Giacosa dal quale ha imparato l’intransigenza della cantina.
Il secondo segue i vigneti che sono dislocati a Treiso, Neviglie, Camo, Alba e Castagnole Lanze.

Dalla Cantina di Neviglie si danno le spalle al Monviso e si vede il Monte Rosa, in mezzo ad un anfiteatro di colline vitate circondate da boschi.

Il Marchio Aziendale è lo stemma di famiglia che papà Giorgio ha ritrovato dopo lunghe ricerche e affascinanti ricostruzioni di alberi genealogici.

Le Langhe sono sempre un’emozione: stradine che si snodano tra le colline, circondate dalle vigne, sormontate da castelli, nascondono tra i colori del tramonto e le brume del mattino l’essenza del Piemonte contadino.

logo-rapalino-vini